Massimo Gualberti © 2019 - Vietata la copia

Illuminazione pubblica

Tutti i corpi illuminanti dovranno progressivamente essere sostituiti con dispositivi a LED, così da raggiungere la massima efficienza luminosa ed il maggior risparmio energetico.
Nell’ambito dei centri urbani l’ dovrà garantire tonalità calde, il più vicino possibile alla prodotta da lampade a vapori di sodio, decisamente più suggestive nella valorizzazione dei borghi.
Si dovrà procedere ad una manutenzione programmata di tutti gli impianti, con la sostituzione delle lampade prima della loro fine vita, così da evitare impegnativi interventi a chiamata.
Il precipuo intervento di potenziamento e manutenzione straordinaria dovrà riguardare il Lungomare Migliorini, attualmente dotato di un sistema di illuminazione vetusto e scarsamente efficiente.

Aiutaci e condividi questa pagina