Massimo Gualberti © 2019 - Vietata la copia
Attività produttive

Attività Produttive

Tra le attività che la nostra Amministrazione dovrà adottare devono considerarsi fondamentali:

  • La creazione di un servizio di consulenza “start up” per giovani e nuovi imprenditori,  a partire dall’aggiornamento delle procedure digitali “Impresa in un Giorno” e all’ampliamento di forme di consulenza amministrativa da parte degli uffici;
  • La creazione, fatti salvi i compiti istituzionali propri di altri Enti, di un “Portale Lavoro”, dove sia possibile l’incontro tra domanda ed offerta lavorativa territoriale;
  • Ulteriore e significativa riduzione della tassazione a sostegno delle Attività Produttive, con la previsione di “contratti concordati” tra proprietà immobiliare ed azienda, con la riduzione ai minimi possibili dell’IMU;
  • Lotta all’abusivismo commerciale, con iniziative coordinate e sistematiche sul territorio;
  • Ricorso alle Società pubbliche che già si occupano della gestione dei finanziamenti comunitari, fornendo assistenza alle Aziende per l’accesso ai fondi comunitari di finanziamento, anche attraverso la FILSE (Finanziaria Ligure per lo Sviluppo Economico);
  • In collaborazione con le Associazioni di categoria, organizzazione di seminari periodici su corsi di aggiornamento, accesso ai finanziamenti e novità normative;
  • Miglioramento dell’arredo urbano;
  • Sostegno alle attività artigianali, anche attraverso l’organizzazione di corsi professionali per il recupero di “antichi mestieri” ed attuazione di una politica per incentivare la diffusione del mercato artigianale ;
  • Creazione di una “Consulta dell’Impresa” che svolga una funzione di indirizzo e supporto tecnico all’attività dell’Amministrazione;
  • Per l’importanza turistica ed occupazionale, incondizionato appoggio alle istanze dei gestori di stabilimenti balneari, poiché solo una stabilità delle concessioni potrà determinare il ritorno ad investimenti nel settore;
  • Incrementare il progetto WI-FI gratuito (connessione ad internet) sul Lungomare, sulle principali piazze e luoghi frequentati, al fine di soddisfare le nuove esigenze di comunicazione. Previsione di punti pubblici di ricarica con prese USB integrate in elementi di seduta.
Aiutaci e condividi questa pagina